Facebook Pixel
Desiderio di avere figli

Il dolore centrale: segni, cause e sollievo per il dolore dell'ovulazione

Dolore improvviso al basso ventre? I crampi mestruali sono familiari a quasi tutte le donne. Ma quando un forte dolore si verifica a metà del ciclo, viene anche chiamato dolore di metà ciclo. La ragione di ciò è l'ovulazione. Il dolore di metà ciclo può avere diverse cause. Ti mostriamo come riconoscere i segni dell'ovulazione e come alleviare i sintomi del dolore di metà ciclo.

Logo della vita familiare

Dolore durante i giorni fertili? Il calore calmante può dare sollievo dal disagio. Immagine: PeopleImages, Getty Images

Vuoi rimanere incinta o semplicemente saperne di più sul tuo ciclo? Allora il dolore medio è un utile pilastro su cui orientarsi. Questo perché la mittelschmerz avviene durante i giorni fertili. Su il periodo regolare di una donna, l'ovulazione inizia circa due settimane dopo l'ultima mestruazione - molte donne poi notano una sensazione di trazione nel basso ventre. Questo è il mittelschmerz.

Non lo senti? Puoi anche riconoscere i giorni fertili quando, per esempio, la consistenza del tuo muco cervicale si liquefa o il tuo orifizio uterino si apre leggermente. Insieme al muco cervicale, l'orifizio uterino e la temperatura corporea basale, il mittelschmerz è un chiaro segno dei tuoi giorni fertili. Quindi, se vuoi rimanere incinta, dovresti tenere d'occhio il mittelschmerz insieme al muco cervicale e alla temperatura corporea basale. Questo metodo è anche chiamato metodo sintotermico. Si prega di notare: I segni dell'ovulazione possono apparire diversi in ogni donna affetta!

Segni tipici del dolore centrale

Il dolore che senti a metà del tuociclo è chiamato anche dolore intermestruale. Alcune donne non notano quasi nulla e non hanno altri sintomi. Alcuni notano una leggera sensazione di trazione. Alcuni soffrono di un distinto dolore crampiforme. La durata del dolore è spesso molto diversa. Inoltre non sentirete lo stesso dolore ogni mese durante l'ovulazione. Il sintomo è di solito una leggera sensazione di trazione, ma questo di solito va via non appena si è verificata l'ovulazione. Può anche succedere che il follicolo scoppi ma non si sente un dolore forte. Sia la frequenza che l'intensità variano di volta in volta. È anche probabile un dolore che si irradia o tira nella schiena.

Come si verifica un dolore centrale?

Le donne spesso si chiedono perché il dolore al centro si verifica solo su un lato. La spiegazione di questo è che durante l'ovulazione il dolore si verifica solo dove avviene l'ovulazione. Di regola, solo un'ovaia è attiva. Così, per esempio, se l'ovaia destra sta rilasciando un uovo, la donna di solito non sentirà nulla dall'altro lato. In rari casi, l'ovulazione può anche causare un po' di sanguinamento, e a volte un po' di liquido esce quando il follicolo scoppia. Questo fluido che fuoriesce può causare un'emorragia, ma non è così grave. Se, tuttavia, soffri spesso di un forte dolore al centro o hai frequenti sanguinamenti durante il tuo ciclo, è consigliabile andare a fondo delle cause. Si possono anche contrastare le anomalie ormonali con l'omeopatia. Abbiamo elencato i rimedi adatti a questo sotto.

Quando non è un dolore medio dopo tutto

Il cosiddetto mittelschmerz può verificarsi anche a causa di alcune malattie. Specialmente con l'endometriosi, possono verificarsi disturbi ricorrenti che sono molto simili al dolore intermestruale. Tuttavia, qui si consiglia cautela: Nel caso dell'endometriosi, le donne devono consultare un medico perché l'endometrio cresce al di fuori dell'utero e i sintomi non sono dovuti all'ovulazione.

Anche il bruciore violento nell'addome può essere causato dall'appendicite. Tuttavia, la fitta acuta si sente sempre nella zona addominale destra, mentre la donna può sentire l'ovulazione sia a destra che a sinistra.

Una sensazione di pressione può verificarsi soprattutto con cisti, tumori o altre malattie che devono assolutamente essere esaminate da un medico. Anche qui, vale la pena di osservare il muco cervicale di tanto in tanto. I sintomi di tali malattie possono essere facilmente confusi con il mittelschmerz.

Cause: Perché l'ovulazione può scatenare il dolore?

Le possibili cause dello sgradevole dolore al centro risiedono nel processo di ovulazione: il follicolo si sta gonfiando ed è sotto tensione proprio per questo motivo. Il follicolo finalmente scoppia e rilascia l'uovo. Gli scienziati suppongono che la tensione e il successivo scoppio del follicolo siano la causa del dolore intermestruale.

Cosa può fare una donna per il dolore durante l'ovulazione

Il dolore dell'ovulazione può essere alleviato in modo simile a quello delle mestruazioni. Con il calore e altre misure antispasmodiche, il dolore lancinante e la compressione nell'addome si attenueranno. Abbiamo riassunto alcuni modi naturali in cui le donne possono sentirsi meglio durante il loro periodo fertile.

!Una borsa dell'acqua calda, un nocciolo di ciliegia riscaldato o un cuscino di farro, per esempio, forniscono un piacevole calore. Posiziona regolarmente la borsa dell'acqua calda o il cuscino, che è stato riscaldato a una temperatura piacevole, sulla pancia o sulla parte inferiore della schiena. Questo trattamento lenitivo rilassa e scioglie i muscoli del corpo femminile.

!Fatti un bagno caldo. Qui funziona lo stesso principio della borsa dell'acqua calda, ma per tutto il corpo. I bagni caldi fanno miracoli per i frequenti dolori addominali. In alternativa, puoi trovare in farmacia dei cerotti termici che puoi attaccare sull'addome o sulla schiena se il dolore è molto forte.

!A causa del suo effetto antispasmodico, l'assunzione di magnesio è anche adatta. Il magnesio è anche efficace se applicato esternamente sotto forma di olio o come additivo da bagno. Prendere il magnesio il primo giorno del ciclo può anche prevenire una carenza e alleviare i crampi mestruali.

!Altri consigli preventivi sono dati dallanaturopata Sabine Hurni: lei raccomanda ilpepe di monaco, l'erba medica e l'achillea come piante medicinali efficaci. Consultate il vostro medico o naturopata prima di prendere tali piante medicinali.

!Mentre il calore regolare può alleviare il dolore, il freddo lo danneggia: quindi evitate anche cibi e bevande fredde. Anche l'acqua che bevete dovrebbe essere tiepida.

Consiglio del libro

Enciclopedia delle erbe femminili di Margret Madejsky