Facebook Pixel
Escursioni

Queste 10 destinazioni di escursioni a Berna e dintorni sono da non perdere!

La capitale svizzera ha molto da offrire alle famiglie con il bello e il cattivo tempo: Puoi ammirare le farfalle esotiche, visitare l'antica dimora di un drago o andare in bicicletta lungo i vecchi binari della ferrovia. Fate i bagagli e partite!

Città di Berna

Al centro della città vecchia si trova il simbolo della città di Berna: la "Zytglogge". (Immagine: RossHelen/iStock, Thinkstock)

Il sole splende in faccia? Allora queste destinazioni di escursioni a Berna sono perfette!

1) Andare in bicicletta su rotaia

Le biciclette possono anche essere treni: Questo è vero sulla linea ferroviaria in disuso tra Laupen e Gümmenen. Perché lì si muove una bici su rotaia con la forza dei muscoli e si attraversa il paesaggio su vecchi binari. Al punto di svolta "Witteberg" si può fare un picnic e un barbecue e poi godersi la discesa fino alla stazione ferroviaria di Laupen.

Orari di apertura: Aperto tutto l'anno, tranne durante le nevicate
Ingresso: Una bicicletta su rotaia per 4 persone costa 100 franchi svizzeri, durata minima di noleggio 2 ore.
Ulteriori informazioni: Andare in bicicletta su rotaia

2) Pista di slittino di Gurten

Dalla primavera 2016, la montagna locale di Berna ha una nuova attrazione: una pista da slittino. Con una lunghezza di 500 metri, curve strette e un tunnel, la pista promette divertimento ed emozioni per grandi e piccoli ospiti. In linea di principio, i bambini a partire dagli otto anni possono utilizzare la pista da soli o quelli che sono già più alti di 130 centimetri. Solo i giovanissimi, i minori di tre anni, sono purtroppo autorizzati a guardare lo spettacolo da bordo campo.

Orari di apertura: Lunedì-venerdì 13:00-18:00, sabato-domenica 10:00-18:00
Ingresso: Prezzo/corsa adulti CHF 4.50, bambini da 8 anni CHF 3.50
Ulteriori informazioni: Pista di slittino di Gurten

3) Spiaggia del fiume Eichholz

La spiaggia fluviale del campeggio Eichholz è una destinazione estiva popolare per gli amanti del sole locali e stranieri: La spiaggia di Aare offre un grande prato per prendere il sole accanto all'area del campeggio e diversi focolari per grigliate e barbecue. L'Eichholz è anche un punto di ingresso ideale per coloro che vogliono andare alla deriva in città. Si consiglia cautela con i bambini piccoli, dato che non c'è una supervisione per il bagno!

Orari di apertura: Dal 20 aprile al 30 settembre
Ingresso: gratuito
Ulteriori informazioni: Campeggio Eichholz

4) Giardino delle rose

Come suggerisce il nome, il parco è noto soprattutto per le sue fioriture: Nel roseto crescono circa 500 specie diverse di rose, iris e rododendri. Il giardino non è solo impressionante per la sua varietà di piante, ma anche per la sua grande vista sulla città vecchia di Berna e una biblioteca con un accogliente giardino di lettura. Naturalmente, anche i più piccoli hanno i loro soldi: possono sfogarsi a loro piacimento nel parco giochi.

Orari di apertura: Aperto tutto l'anno
Ingresso: gratuito
Ulteriori informazioni: Giardino delle rose

5) Zoo Dahlhölzli

Al Dahlhölzli si possono vedere molte specie animali gratuitamente, dato che circa la metà dello zoo è aperta al pubblico. Lungo l'Aare, si possono osservare stambecchi, castori o cinghiali, così come visitare i recinti dei galli cedroni, i fenicotteri e il recinto della lince. Nel vivarium, a pagamento, si possono ammirare grandi animali come l'orso bruno, il lupo o il bue muschiato.

Orari di apertura: Orario estivo 8:30-19:00, Orario invernale 9:00-17:00
Ingresso: adulti 10 franchi, bambini 6-16 anni 6 franchi
Ulteriori informazioni: Zoo di Dahlhölzli

La

Suggerimento: La "Zytglogge" era la prima porta occidentale della città di Berna. Ogni ora allo scoccare dell'ora, si può vedere la figurina giocare con il battitore d'oro, il gallo e Crono, il dio del tempo, nella città vecchia. L'orologio del calendario astronomico ornato e le campane risalgono al 1530. L'orologio della torre è uno dei più antichi della Svizzera.

L'ombrello è aperto? Queste 5 attività sono fatte per i giorni di pioggia

6) Papiliorama

Scoprite il colorato mondo delle farfalle con i vostri bambini! Nel Papiliorama volano più di 60 specie di farfalle di tutte le regioni tropicali del mondo. Non solo si possono ammirare gli animali unici, ma anche osservare il ciclo di vita completo della farfalla - dall'uovo al bruco alla crisalide - perché più di dieci specie si riproducono naturalmente nel giardino.

Orari di apertura: Orario estivo 9:00-18:00, Orario invernale 10:00-17:00
Ingresso: adulti 18 franchi, bambini e ragazzi 4-15 anni 9 franchi
Ulteriori informazioni: Papiliorama

7) Sensorium Rüttihubelbad

Nel Sensorium del Rüttihubelbad, tutto ruota intorno ai cinque sensi: in oltre 70 stazioni di esperienza, bambini e ragazzi possono vedere, sentire, assaggiare, annusare e toccare cose familiari e non. Per esempio, i bambini sperimentano dischi rotanti che producono fenomeni ottici, provano gli odori di un albero profumato o sentono le vibrazioni di un gong sul proprio corpo. Con tutte queste esperienze sensoriali, non sarà certamente noioso nel Sensorium!

Orari di apertura: Martedì-venerdì 9:00-17:30, sabato-domenica 10:00-17:30
Ingresso: adulti 18 franchi, bambini 6-16 anni 9 franchi
Ulteriori informazioni: Sensorium

8) Grotte di San Beato

Una leggenda del 6° secolo racconta che un temibile drago viveva un tempo nelle grotte di San Beato sul lago di Thun vicino a Interlaken. Il santo monaco Beatus inseguì il drago fuori dalla grotta ed esso cadde nel lago con un ruggito così violento che risuonò in modo inquietante dalle montagne. Si può esplorare l'ex casa della creatura mistica: All'interno della montagna, c'è un chilometro di stalattiti e stalagmiti da scoprire, formatesi durante milioni di anni, e il museo delle grotte offre una visione della speleologia.

Orari di apertura: Aperto tutti i giorni dal 18 marzo al 12 novembre dalle 9:30-17:00
Ingresso: Adulti 18 franchi, bambini 6-16 anni 10 franchi
Ulteriori informazioni: Grotte di San Beato

9) Museo dei bambini Creaviva al Zentrum Paul Klee

Nell'"Open Studio" del Museo dei Bambini Creaviva al Zentrum Paul Klee, i bambini possono dare libero sfogo alla loro creatività. Il corso si concentra su un tema che cambia mensilmente ed è legato a una tecnica specifica di Paul Klee. Lo studio è aperto tre volte al giorno per gli ospiti dai quattro agli otto anni, e anche gli adulti sono sicuri di imparare una cosa o due.

Orari di apertura: Martedì - domenica, 12:00-13:00, 14:00-15:00, 16:00-17:00
Ingresso: 15 franchi a persona
Ulteriori informazioni: Museo dei bambini Creaviva

10) Casa Tropicale Frutigen

Perché la banana è storta? Come cresce effettivamente un ananas? Cos'è un kumquat? Puoi scoprirlo alla Tropic House Frutigen, dove ogni anno vengono prodotte 2 tonnellate di frutta esotica. E non è tutto: si possono ammirare bellissime orchidee nel giardino tropicale, vedere diverse specie di pesci storione nelle grandi vasche del centro o seguire il processo di produzione del caffè dalla ciliegia alla tazza sul sentiero del caffè.

Orari di apertura: Martedì-domenica 09:00-23:00
Ingresso: adulti 18 franchi, bambini e ragazzi 6-16 anni 9 franchi
Ulteriori informazioni: Casa Tropicale Frutigen