Facebook Pixel
Escursioni

Come rendere la raccolta dei funghi un'avventura

Quando l'estate volge lentamente al termine, inizia il momento migliore per raccogliere funghi nel bosco. Scopri qui dove grandi e piccoli escursionisti della foresta possono ora trovare porcini, spugnole e finferli e a cosa dovresti prestare attenzione quando raccogli le diverse specie.

Quando si raccolgono i funghi, la natura diventa tangibile.

Raccogliere funghi rende la natura tangibile. Immagine: E+

Raccogliere funghi commestibili nella foresta è un'avventura per i bambini. Chi rintraccerà i luoghi segreti di raccolta dei professionisti? Chi trova gli esemplari più belli? Chi può identificare correttamente le specie di funghi e distinguerli da quelli velenosi? La raccolta dei funghi non vale solo per gli ingredienti freschi della cena; i bambini fanno esercizio all'aria fresca, imparano a conoscere la foresta in modo giocoso e, naturalmente, a cosa fare attenzione quando si raccolgono funghi commestibili.

Abbiamo compilato le informazioni più importanti per le famiglie che ora hanno anche voglia di pettinare i sentieri dei boschi e dei prati alla ricerca dei più bei funghi commestibili.

Dove trovare porcini, spugnole e finferli in Svizzera

Quando è la stagione dei funghi in Svizzera?

Nell'Europa centrale, la stagione principale per i finferli e altre specie inizia a fine estate e dura fino all'autunno. Il tempo ha una grande influenza sulla comparsa dei funghi, così che anche in autunno possono ancora crescere funghi che normalmente appaiono già in primavera. Un clima umido e caldo è l'ideale per i funghi: così, quando è di nuovo caldo dopo qualche giorno di pioggia, si può trovare un numero particolarmente grande di funghi diversi.

Anche se i funghi commestibili crescono tutto l'anno, in Svizzera di solito si trovano le maggiori quantità alla fine dell'estate e in autunno. Soprattutto quando ha piovuto e il terreno è ancora caldo e umido, i funghi si sentono particolarmente a casa e spuntano in abbondanza.

Nei posti giusti si possono scoprire molti ottimi funghi commestibili nelle foreste svizzere e preparare facilmente ottimi piatti autunnali con essi.

Tra i funghi più popolari ci sono i funghi commestibili come la tromba morta, i porcini e le spugnole. Queste specie crescono principalmente nelle foreste decidue e amano essere socievoli - quindi cercate gruppi più grandi di funghi.

Il porcino del castagno, il porcino delle streghe dal gambo a scaglie o la viola rossa sono diffusi nelle foreste di latifoglie e di conifere.

Il vero galletto, chiamato anche spugna di galletto, invece, tende ad amare i terreni muschiosi e le foreste di conifere, dove si trovano anche varie specie di funghi commestibili.

Esemplari commestibili come funghi porcini, funghi parasole giganti e persino tartufi di Borgogna sono comuni anche nelle foreste urbane come a Zurigo. Una gita all'Uetli, Höngger e Zürichberg vale sempre la pena.

Quando e dove trovare quali funghi commestibili nei boschi svizzeri

{picturegallery:349}

Attenzione velenosi, bambini! Identificare facilmente i funghi

Naturalmente, è importante spiegare ai vostri figli, prima che vadano a raccogliere funghi, che non tutti i funghi sono commestibili e che non devono mangiare funghi raccolti direttamente da terra crudi. Dopo tutto, molti funghi commestibili sono velenosi quando sono crudi o hanno gemelli velenosi! Ma se volete accontentare i vostri bambini, lasciate che i piccoli raccoglitori decidano da soli se il fungo è commestibile o velenoso. È meglio dare loro un libro con foto. Per esempio, si raccomanda la guida ai funghi di Martin Flück "Welcher Pilz ist das?" o "Essbare Pilze und ihre gift Doppelgänger" di Hans E. Laux. Recentemente, ci sono anche varie app per i funghi che ti aiutano a distinguere i funghi commestibili dai loro gemelli velenosi per mezzo di foto.

Come finale dell'escursione (chi ha riconosciuto i funghi velenosi?) e comunque, se non siete sicuri di aver identificato chiaramente tutti i funghi, portate i funghi - separati dalle altre specie e avvolti in un giornale - all'ispettore dei funghi. Ipunti di ispezione si trovano in tutta la Svizzera.

Cercare, scoprire e identificare i funghi diventa così un interessante tour di scoperta per i bambini, durante il quale non si accorgono nemmeno di aver imparato molto e di aver anche camminato molto.

Come raccogliere correttamente i funghi commestibili

1Portate con voi un cestino di vimini permeabile all'aria o una borsa di tela per trasportare i porcini, i finferli o le spugnole. I sacchetti di plastica non sono adatti per questo, perché i funghi vi ammuffiscono rapidamente e diventano immangiabili.

2Raccogliete solo le specie di funghi che conoscete e non portate con voi funghi fradici. I funghi bagnati assorbono l'acqua e quindi formano e diffondono la muffa più rapidamente.

3Assicuratevi di torcere attentamente i funghi quando li raccogliete, potreste aiutarvi un po' con un coltello. Tuttavia, i funghi non dovrebbero mai essere estratti: I gambi sono importanti per l'identificazione delle specie a causa delle loro caratteristiche distintive, e torcendoli è meno probabile danneggiare il tessuto del fungo nel terreno.

4È meglio pulire i funghi freschi nella foresta. Soprattutto in caso di dubbio e se sei ancora un raccoglitore di funghi inesperto, dovresti portare i funghi che hai raccolto al controllo dei funghi.

Rispettare le regole di raccolta dei funghi dei cantoni

In linea di principio, puoi sempre andare nella foresta con la tua famiglia a raccogliere qualche bel fungo per il tuo consumo personale. In generale, però, bisogna fare attenzione a non raccogliere nelle aree naturali e di protezione delle piante e a raccogliere solo le quantità consentite. Anche il prelievo organizzato in grandi gruppi non è permesso. In alcuni cantoni svizzeri ci sono anche alcune restrizioni. Per esempio, nei cantoni di Zurigo, Grigioni o Glarona, i funghi non possono essere raccolti dal 1° al 10 di ogni mese. Prima di andare a caccia di funghi, puoi informarti suiregolamenti del tuo cantone presso la VAPKO. Quindi nulla si oppone a un'emozionante avventura familiare nella foresta.