Facebook Pixel
Gravidanza

Gravidanza: cosa fare per la pancia dura?

Una pancia dura si verifica in molte donne durante la gravidanza e non deve essere un motivo di preoccupazione in tutti i casi. Le ostetriche spiegano come succede - e come le donne incinte possono reagire.

Cosa significa la pancia dura in gravidanza?

Una pancia dura durante la gravidanza può avere molte cause. Foto: stevanovicigor, iStock, Getty Images Plus

Quando la pancia diventa dura

Per rilassarsi, provate esercizi leggeri di yoga e una dieta digestiva.

  • Siediti a gambe incrociate in posizione verticale su un cuscino. Rilassate le braccia e le gambe e mettete le mani liberamente sulle cosce. Ora inspira ed espira profondamente diverse volte.
  • Allenta la digestione con datteri secchi e succo di mela torbida.

Anne B. è incinta e le piace tenersi in forma andando in bicicletta. Verso la fine del suo ultimo giro in bicicletta ha notato che la sua pancia era diventata dura. Da allora è preoccupata, chiedendosi perché è successo - e come dovrebbe reagire se dovesse succedere di nuovo. Molte donne incinte hanno esperienze simili. La pancia dura può essere attribuita a diverse cause: Travaglio pre-termine, stress e tensione, e problemi digestivi. La maggior parte delle volte non c'è bisogno di preoccuparsi e ci sono semplici consigli per ottenere sollievo.

Le contrazioni rendono la pancia dura

"Le contrazioni di gravidanza o le contrazioni si verificano in ogni gravidanza sotto forma di un indurimento dell'addome. Possono essere visti come esercizio dell'utero", spiegano le ostetriche Elke Mattern e Angela Schweer nella loro guida "Pregnancy, Birth & Breastfeeding".

Le contrazioni dell'utero possono essere pensate in questo modo: L'utero è un muscolo come un altro, che può tendersi e rilassarsi. Le contrazioni di questo muscolo durante la gravidanza non sono motivo di preoccupazione. Al contrario: assicurano che i muscoli dell'utero siano ben forniti di sangue e allenati per la nascita. Tali contrazioni uterine sono quindi chiamate anche "contrazioni da allenamento".

Le contrazioni discendenti possono anche essere associate a una pancia dura. Queste contrazioni si verificano verso la fine della gravidanza, intorno alla36a settimana. Il bambino scivola più in profondità nel bacino, motivo per cui l'addome si abbassa. Anche la cervice si accorcia in molti casi. Per la donna incinta, l'abbassamento delle contrazioni ha spesso un effetto liberatorio. I polmoni hanno di nuovo più spazio e lei può finalmente respirare più liberamente.

Cosa fare in caso di travaglio prematuro?

Il travaglio pretermine e quindi un addome durosono di solito innocui. Se senti le prime contrazioni, riposati. Alza le gambe e rilassati sul divano. Elke Mattern e Angela Schweer danno un consiglio per distinguere tra un innocuo travaglio pretermine e i veri dolori del travaglio: "Se devi interrompere la conversazione con il tuo partner perché ti stai concentrando sulla respirazione per ridurre il dolore, probabilmente stai avendo forti contrazioni e il parto è iniziato".

Pancia dura sotto sforzo e stress

Le donne incinte spesso notano una pancia dura quando vanno in bicicletta o fanno lavori domestici. Così anche piccoli sforzi possono a volte causare contrazioni dell'utero. Le ostetriche e i medici mettono in guardia in particolare dal sollevare troppo peso durante la gravidanza, perché questo può scatenare contrazioni premature. Anche un forte stress, per esempio sul lavoro o in una relazione, può scatenare contrazioni premature.

Cosa fare in caso di tensione e stress?

  • Stress fisico: lasciate riposare il vostro corpo. Fate un bagno caldo per rilassarvi. Se la tensione diventa più forte nel bagno, potrebbero essere dolori del parto e dovresti andare in ospedale per un chiarimento.
  • Stress: Potete contrastare lo stress grave con semplici esercizi di rilassamento: per un rilassamento profondo, sdraiatevi con la schiena su una coperta e mettete un cuscino sotto le ginocchia. Ora tendi alternativamente diverse parti del tuo corpo e rilassati di nuovo. Puoi trovare altri esercizi di rilassamento qui.

Stomaco duro per problemi digestivi

I problemi digestivi durante la gravidanza possono anche portare a una pancia dura e sono vissuti come molto sgradevoli da molte donne. Molte donne incinte hanno problemi di digestione. Ci può essereflatulenza, ma anche stitichezza, che di solito ha la sua causa nel mutato equilibrio ormonale della donna incinta. Si tratta di un fenomeno del tutto naturale, che è spiacevole ma non è motivo di preoccupazione.

Cosa fare per la stitichezza?

  • Mangiare regolarmente frutta secca come datteri o fichi, perché hanno un effetto lassativo.
  • Bere molto, preferibilmente diversi litri al giorno. Alcuni succhi come il succo di mela torbida o il succo di prugna stimolano ulteriormente la digestione.
  • Assicurati di includere le fibre nella tua dieta: Il muesli sarà ancora più digestivo se si aggiunge un cucchiaio di semi di lino, per esempio.
  • Le supposte speciali della farmacia o il magnesio possono anche aiutare con gravi problemi digestivi. Queste misure dovrebbero essere discusse con il medico.

La regola di base è: in caso di dubbio, chiedete consiglio al medico! Al più tardi, se la pancia dura è accompagnata da scarico, dolore, trazione nell'addome, febbre o nausea, un medico dovrebbe chiarire esattamente la causa.