Facebook Pixel
Infante

Stitichezza nei bambini: cosa aiuta quando il tuo bambino ha problemi di digestione

Il tuo bambino soffre di stitichezza e lotta con ogni movimento intestinale? Il più delle volte, la ragione è l'assunzione di troppo pochi liquidi. Tè e succhi di frutta, ma anche massaggi aiutano ad alleviare rapidamente la stitichezza. Dovresti anche assicurarti di mangiare una dieta ricca di fibre ed evitare cibi costipanti come le banane. I migliori consigli per prevenire e trattare la stitichezza.

Stitichezza nel bambino: la madre fascia il suo bambino

I segni di stitichezza spesso includono gonfiore e dolore all'addome. Immagine: danchooalex, E+, Getty Images Plus

Ecco cosa devi sapere se il tuo bambino è stitico:

  • Il bambino non ha movimenti intestinali o si trovano solo palline nel pannolino? Segni evidenti che il tuo bambino soffre di stitichezza.
  • Fortunatamente, ci sono diversi rimedi casalinghi che possono aiutare: La stitichezza nei bambini è spesso innescata dall'assunzione di troppo pochi liquidi - quindi provate il tè al finocchio o il succo di prugna. Ma i massaggi per bambini aiutano anche ad alleviare il disagio.
  • Assicuratevi che il bambino mangi cibi ricchi di fibre. Yogurt o mele e pere sono particolarmente adatti ai più piccoli. Astenersi da cibi ripieni come banane o dolci!

Il tuo bambino ha problemi ricorrenti con la digestione e i movimenti intestinali? Ci sono segni chiari per riconoscere se il bambino soffre di stitichezza - e fortunatamente anche molti semplici rimedi e rimedi casalinghi per aiutarlo e alleviare il disagio.

Come dire se il tuo bambino è stitico

Segni evidenti di stitichezza sono, piccole palline nel pannolino o feci infrequenti, irregolari e molto dure. O forse avete notato che vostro figlio spinge e spinge e ancora non esce nulla. Anche il bambino soffre e piange? In questo caso, si può anche supporre che il bambino sia stitico. Gli esperti di Kindergesundheit-info.de consigliano anche di fare attenzione al colore delle feci, oltre alla loro consistenza. Se le feci sono molto scure, bianche o addirittura rosse, bisogna contattare urgentemente il pediatra.

Ma attenzione: solo perché il pannolino rimane vuoto per un periodo di tempo più lungo non significa che il tuo bambino abbia problemi di digestione. Secondo i pediatri sul web, non c'è una regola generale su quanto spesso un bambino ha un movimento intestinale. La digestione dei bambini piccoli deve svilupparsi prima. È abbastanza normale che il vostro piccolo non abbia un movimento intestinale per diversi giorni. Finché lui o lei ha appetito, sta guadagnando peso e sembra a suo agio, non c'è da preoccuparsi.

Se non siete sicuri, dovreste affidarvi anche al vostro naso: Con la stitichezza, il contenuto del pannolino ha un cattivo odore e il bambino probabilmente soffre di flatulenza. Una pancia dura e un bambino scontento e che piange sono anche indicazioni di stitichezza. Si può anche notare un po' di sangue nel pannolino, che è un segno di troppa spinta?

Cosa fare se il tuo bambino è stitico

Ci sono diversi rimedi casalinghi che possono aiutare ad alleviare la stitichezza nei bambini. Queste tisane, consigli nutrizionali e comportamentali aiuteranno la digestione del tuo piccolo:

1Tè di finocchio e cumino per la stitichezza: La maggior parte delle volte, la causa della stitichezza è l'insufficiente assunzione di liquidi. Facendo in modo che il tuo bambino beva di più, puoi alleviare rapidamente il disagio. Offri al tuo bambino acqua otè al finocchio tra i pasti. Anche bere del succo di mela o di prugna diluito può essere utile per alleviare il mal di pancia del tuo bambino il più rapidamente possibile. Se il tuo bambino è riluttante a bere, puoi anche aggiungere dell'acqua extra al porridge per aumentare l'assunzione di liquidi.

2Attenzione alla dieta! Se il tuo bambino sta già mangiando cibo complementare, dovresti evitare cibi che causano stitichezza e flatulenza, come banane, carote o riso. Assicurati invece che il tuo bambino mangi una dieta ricca di fibre, come mele, uva o albicocche, che si legano e si gonfiano, il che allenta le feci e stimola l'attività intestinale, come spiegano gli specialisti di Kinderarzt.at.Consigliano anche di mangiare diversi piccoli pasti sparsi durante il giorno invece di pochi grandi pasti. A proposito, il latte materno contiene anche molte buone fibre alimentari, che aiutano la digestione del tuo bambino! I bambini allattati al seno hanno quindi meno probabilità di soffrire di stitichezza. Tuttavia, secondo gli esperti della clinica Hirslanden, anche i bambini con la papille dovrebbero avere un movimento intestinale ogni due giorni.

3Controlla la preparazione: stai alimentando il tuo bambino con latte artificiale? Forse le ragioni sono dovute alla preparazione sbagliata. Controllate se state rispettando il rapporto acqua-latte indicato sulla confezione. Tuttavia, secondo Kindergesundheit.de, non è necessario un latte speciale in polvere o un latte speciale che favorisca la digestione.

4 Più esercizio! Oltre all'alimentazione corretta, l'esercizio fisico stimola anche la digestione! Lasciate che il vostro bambino scalci liberamente. Potete anche aiutarlo pedalando con le sue gambette mentre lo cambiate.

5 Anche un delicato massaggio del bambino può aiutare. Massaggia il pancino del tuo bambino con mani calde e movimenti circolari. Clicca qui per le istruzioni.

Attenzione con acqua calcarea

Vivi in una zona dove l'acqua è molto calcarea? Allora questo può anche causare stitichezza! La calce può combinarsi con gli acidi del latte nell'intestino e portare a feci friabili e dure. In questo caso, è necessario utilizzare acqua speciale per bambini per preparare le bottiglie.

Quando dovresti vedere un medico se sei stitico

La maggior parte delle volte, la stitichezza è fatta in casa. Questo significa che con i rimedi casalinghi menzionati sopra, ci dovrebbe essere un rapido miglioramento. In rari casi, tuttavia, la stitichezza è un segnale d'allarme e potrebbe indicare una malattia o un'allergia.

Dovresti vedere un medico se hai questi sintomi di accompagnamento:

  • Nonostante le misure di auto-aiuto, non ci sono miglioramenti nemmeno dopo due settimane.
  • Il tuo bambino deve vomitare regolarmente.
  • Il tuo bambino non ha appetito e non aumenta di peso.
  • Il tuo bambino ha la febbre.
  • Il tuo bambino soffre di forti dolori addominali, ha l'addome molto indurito o ha dei crampi.
Logo della vita familiare

Costipazione Similasan

Per la stitichezza. Questo è un medicinale autorizzato. Leggere il foglietto illustrativo. Disponibile nelle farmacie e nelle drogherie. Similasan AG