Facebook Pixel

Come e quando il tuo bambino impara a girarsi dalla pancia alla schiena

I bambini devono prima imparare a girarsi dalla schiena alla pancia e viceversa. La maggior parte dei bambini può farlo dall'età di cinque mesi. Per girare, i bambini hanno bisogno di forti muscoli del collo, delle braccia, dello stomaco e della schiena. I genitori possono rafforzare questi muscoli mettendo il bambino in posizione prona più volte. Con questi consigli, i piccoli ci prenderanno presto la mano!

Girare il bambino: Bambina sdraiata a pancia in giù sul pavimento

Dalla pancia alla schiena e indietro: i bambini devono prima imparare a girarsi - la posizione prona li aiuta. Immagine: GettyImages Plus, Kosamtu

La cosa più importante di questa fase di sviluppo

  • A circa cinque mesi, la maggior parte dei bambini può girarsi da sola dalla pancia alla schiena e viceversa. Girare dalla schiena allo stomaco è più difficile. Leggi di più.
  • Una forte muscolatura è necessaria per il movimento di rotazione. I bambini devono prima costruirli. La posizione prona in particolare aiuta: rafforza il collo e la schiena.
  • I genitori possono incoraggiare il loro bambino attraverso il gioco e quindi aiutarlo a costruire i muscoli necessari. Potete trovare suggerimenti per i genitori qui.
  • Se il bambino non si gira a otto mesi, dovreste chiedere al vostro pediatra. Leggi di più.

Lo sviluppo del bambino: girare intorno

Da neonato indifeso a bambino volitivo che si muove sempre di più: un bambino deve prima imparare tutto - anche a girare. La rotazione indipendente è un importante passo di sviluppo nel primo anno di vita. Tra i cinque e i sette mesi, la maggior parte dei bambini sono in grado di girarsi o dalla pancia alla schiena o dalla schiena alla pancia (o, naturalmente, in entrambe le direzioni).

Quando possono iniziare a girare i bambini?

Molti bambini possono girarsi dalla pancia alla schiena già a tre o quattro mesi. Hanno bisogno di meno muscoli per questo giro che dalla schiena allo stomaco. Molti neonati padroneggiano il passaggio dalla schiena alla pancia prima degli otto mesi di età.

Requisiti per il primo giro

Il prerequisito per girare è che il tuo bambino possa tenere la testa da solo. Probabilmente il tuo bambino si eserciterà prima a girarsi mettendosi in posizione laterale. Ad un certo punto, lui o lei sarà in grado di fare un giro completo dalla pancia alla schiena. O anche dalla schiena allo stomaco, perché alcuni bambini possono fare prima questo. In qualsiasi direzione: spesso il primo giro avviene piuttosto accidentalmente, per esempio perché il vostro bambino si sta sforzando particolarmente per un giocattolo.

Non è raro che il movimento non previsto spaventi il bambino all'inizio. Una volta che il tuo piccolo è in grado di girarsi, devi fare attenzione che non si verifichino incidenti, per esempio, se il tuo bambino rotola dalfasciatoio.

Cosa imparerà mio figlio dopo?

Girare in modo indipendente dà al bambino l'esperienza di una maggiore indipendenza. Perché girando, il tuo bambino può muoversi da solo per la prima volta nella sua vita. E anche se all'inizio non va molto lontano con il solo girare, è una tappa intermedia importante per rotolare,gattonare e poi camminare.

Come i bambini imparano a girare

Non è necessario che vi esercitiate specificamente a girare con il vostro bambino, ma potete certamente sostenerlo nell'apprendimento di questo importante passo dello sviluppo. È così che incoraggiate il vostro bambino a girarsi:

1 Posizione prona! Date al vostro bambino abbastanza opportunità di esercitarsi a girare da solo. Mettere il bambino in posizione prona sulla coperta per gattonare ancora e ancora. Soprattutto la posizione prona allena i muscoli di cui il bambino ha bisogno per rotolarsi.

2 Tentativi di afferrare: può anche essere molto motivante se tenete i giocattoli al vostro bambino in modo tale che possa raggiungerli solo quando si gira.

3 Lodate il vostro bambino: lodate abbondantemente il vostro bambino quando si è effettivamente girato. Questo è particolarmente vero se il vostro piccolo è stato spaventato dal rotolamento. Se si accorge della vostra gioia, non passerà molto tempo prima che voglia consapevolmente rotolarsi di nuovo.

4 Prova e pratica: A volte è difficile per i genitori vedere il proprio figlio che lotta per girarsi. Anche se è difficile: Lasciate che il vostro bambino provi da solo e non aiutate dando una spinta al vostro piccolo. Come in tutte le fasi dello sviluppo, il vostro bambino se la caverà da solo quando sarà pronto. Un aiuto eccessivo da parte vostra può avere l'effetto opposto.

Quando il bambino non vuole girare

Non tutti i bambini si trasformano. Alcuni bambini non si girano mai veramente, ma cominciano subito a sedersi o a gattonare. Non dovete preoccuparvi di questo. Tuttavia, se il vostro bambino non è ancora in grado di tenere la testa in posizione prona a circa sei mesi, dovreste parlarne con il vostro pediatra al prossimocontrollo.

E se il bambino si gira di notte e durante il sonno?

I bambini dovrebbero dormire sulla schiena, dicono. Questa è una misura preventiva contro la sindrome della morte improvvisa del bambino. Ma cosa succede se il bambino si gira a pancia in giù di notte? Quando il bambino comincia a girare, molti genitori si preoccupano che ora c'è un rischio maggiore di soffocamento. La Società Tedesca di Pediatria e Medicina dell'Adolescenza (Deutsche Gesellschaft für Kinder- und Jugendmedizin e.V.) consiglia quindi ai genitori di praticare la posizione prona con il loro bambino mentre è sveglio dall'età di tre mesi, in modo che il bambino sia poi abbastanza forte da mantenere le vie respiratorie aperte in posizione prona durante il sonno.