Facebook Pixel
Tempo libero

Scoprire la natura con giochi nella foresta

La foresta è il miglior parco giochi d'avventura per i bambini. Perché giocare nella natura li rende particolarmente creativi e sette idee per emozionanti giochi nella foresta.

La foresta è una delle impressioni della natura più sensuali e più belle per i bambini. Ecco come avvicinare i bambini al loro ambiente con giochi divertenti nella foresta.

Molte avventure e molto divertimento ti aspettano nella foresta. Immagine: GettyImages Plus, Imgorthand

di Naomi Stocker e Nathalie Riffard

Saltare sulle radici con passi veloci, stare in equilibrio sui tronchi d'albero, camminare tra le foglie che scricchiolano, raccogliere bastoni o scavare nella terra. Forse la foresta è uno degli ultimi ritiri liberi per il libero gioco infantile. Qui, niente lampeggia, qui nessuna offerta distrae dalla scoperta dell'ambiente in cui viviamo.

La scienza sa da tempo che troppi giocattoli e regole tendono a impedire a un bambino di perdersi completamente nel gioco. Nella foresta, dove non c'è apparentemente nulla eppure c'è così tanto da scoprire, l'immaginazione può scatenarsi e i bambini sviluppano idee di gioco particolarmente creative: andare alla ricerca di tracce di mammut, cacciare le streghe del fango, costruire un campo, raccogliere provviste o legare corone di elfi.

E si ama solo ciò che si conosce. Se vuoi insegnare ai bambini il rispetto per la natura, le sue piante e i suoi animali, il posto migliore per iniziare è qui: ai margini della foresta. Passo dopo passo, imparano a conoscere e rispettare naturalmente il nostro fragile ecosistema.

Osa l'avventura più ovvia: con i bambini nella foresta.

Osa l'avventura più ovvia: con i bambini nella foresta. Immagine: Benjamin Manley - Unsplash

Ultimo ma non meno importante, la foresta fa semplicemente bene. E con l'aria fresca nei polmoni, anche il semplice pasto ha di nuovo un sapore paradisiaco. Un pezzo di pane, del formaggio e delle fette di mela hanno un sapore delizioso come non mai. Un pasto può anche essere preparato meravigliosamente con i bambini ai camini forniti.

A volte ci vuole un po' di convinzione all'inizio. Se state portando un gruppo di bambini nella foresta o forse volete organizzare una festa di compleanno per bambini nella foresta, potete invitare i bambini a scoprire la natura attraverso il gioco con le seguenti idee.

Puoi trovare i migliori giochi di foresta qui.

Coni di pino, bastoni, ghiande sono materiali di gioco meravigliosi. Immagine: Ewa Pinkonhead - Unsplash

7 idee di gioco selezionate per la foresta

1 Chi è il re della foresta?

Per prima cosa, si raccolgono le pigne degli alberi in modo che ogni bambino abbia tre pigne in mano. Poi viene scelto un tronco d'albero. A seconda dell'età del bambino, le pigne vengono lanciate sul tronco dell'albero da una certa distanza. Ogni bambino può lanciare i suoi tre coni una volta. Il giocatore che colpisce più spesso il tronco dell'albero diventa il re della foresta. Se vuoi dare un po' di pepe al gioco, puoi fare una corona di coni. Questo può essere usato per incoronare il Re o i Re della foresta alla fine.

2 Ascoltare le voci della foresta

I giochi della foresta come questi sono particolarmente adatti ai bambini un po' più grandi. Il bambino dovrebbe sedersi per circa uno o due minuti e chiudere gli occhi. Si chiede loro di ascoltare molto attentamente i suoni della foresta. Queste vanno dal fruscio delle foglie nel vento al cinguettio degli uccelli. In seguito, i bambini parlano insieme di ciò che hanno sentito e condividono le loro impressioni. Se i bambini sono un po' più grandi, i diversi canti degli uccelli possono essere assegnati alle singole specie di uccelli.

3 Storie di tesori della foresta

Uscire con i bambini e cercare un oggetto che gli piace in una zona precedentemente concordata. In seguito, tutti si ritrovano al punto di partenza e mostrano l'oggetto scelto. Ognuno spiega perché ha scelto questo particolare oggetto. Poi ognuno mette i suoi tesori della foresta insieme per terra e forma un cerchio intorno a loro. Un giocatore prende un oggetto a sua scelta e inizia a raccontare la prima frase di una storia che ha inventato. Poi un altro partecipante prende un oggetto e continua la storia immaginaria.

4 La memoria in natura

I giochi educativi della foresta come questi richiedono una certa preparazione. Prima si sceglie un'area forestale in cui ci sia una varietà di alberi e piante. Si scattano foto di questi alberi e piante, che il bambino deve utilizzare per trovare l'esemplare appropriato nella realtà. I bambini più grandi, in particolare, possono beneficiare di giochi nella foresta come questo e conoscere meglio la natura locale.

5 Chi sono io?

Il popolare gioco "Chi sono io?" può essere giocato meravigliosamente nella foresta. Per questo gioco, uno dei partecipanti riceve un pezzo di carta attaccato alla schiena. Su questo pezzo di carta c'è il nome di un animale, un albero o una specie di pianta. Poi fa agli altri domande come "Sono un animale?" o "Sono piccolo? Gli altri giocatori possono rispondere solo sì o no alle domande. Il giocatore con il pezzo di carta sulla schiena ora chiede finché non ha scoperto cosa c'è scritto sul suo pezzo di carta. Il foglio di carta può quindi essere attaccato sul petto e un altro giocatore deve indovinare cosa c'è scritto sul suo foglio di carta. Se molti bambini partecipano a questo gioco, alla fine si forma un cerchio. Il primo bambino prende in mano un gomitolo di lana e lo lancia ad un altro bambino. Il bambino deve spiegare perché sta lanciando la palla al giocatore scelto. Per esempio, il bambino dice: "Come tarlo, mi piace l'albero e quindi lancio la palla al frassino". Le frasi dovrebbero essere collegate alla realtà, in modo da ottenere un piccolo successo di apprendimento attraverso giochi forestali come questo. Il lancio della palla viene ripetuto fino a quando nessuno può pensare a una combinazione e appare una ragnatela di fili.

6 Diventare un artista della foresta

I giochi della foresta come "Waldkünstler" sono adatti a bambini piccoli e grandi. Può essere giocato in gruppo o con un solo bambino. Per questo, si fa una passeggiata nella foresta e si porta con sé una piccola borsa. In questo sacchetto, il bambino mette tutti i tipi di oggetti, come ramoscelli, foglie e terra, che trova nella foresta. A casa, il bambino stende tutto su un grande foglio di carta bianco e dipinge o crea una piccola opera d'arte con esso.

7 Alla ricerca di alberi

Un bambino è bendato. Un altro giocatore conduce il bambino da un punto di partenza fisso attraverso deviazioni verso un albero. Il bambino deve sentire l'albero bendato e ricordare l'aspetto dell'albero. Poi il bambino viene riportato al punto di partenza e gli viene tolta la benda. Ora il bambino deve camminare lungo il sentiero che ha percorso poco prima con la benda sugli occhi e trovare l'albero che ha sentito. I giochi della foresta come questo non solo danno una sensazione di natura, ma allenano anche i sensi e la memoria in modo giocoso.

Qui puoi trovare altre idee di gioco per la foresta