Facebook Pixel

Vaccinazione Covid-19: vaccinare quando si è incinta e si vogliono dei figli?

A partire dal secondo trimestre, le donne incinte in Svizzera possono essere vaccinate contro la Corona. La vaccinazione è stata ufficialmente raccomandata dall'UFSP a tutte le donne incinte dal secondo trimestre dal 14 settembre. Gli studi dimostrano che non c'è alcun pericolo per le donne incinte o l'embrione dalla vaccinazione. Le donne che desiderano avere figli dovrebbero anche essere vaccinate, dicono gli esperti, ed esigono una chiara raccomandazione di vaccinazione dal governo federale. Quello che devi sapere sulla vaccinazione COVID-19 durante la gravidanza, l'allattamento e quando pianifichi di avere un bambino.

Le donne incinte devono soppesare i benefici e i rischi della vaccinazione Covid-19.

Le donne incinte devono soppesare i benefici e i rischi del vaccino Covid-19. Immagine: Getty Images

I fatti più importanti sulla vaccinazione COVID-19 per le donne incinte:

  • Dalla fine di maggio 2021, l'Ufficio federale della sanità pubblica ha permesso a tutte le donne incinte di essere vaccinate contro Corona, previa consultazione di un medico e una dichiarazione di consenso. Più
  • Le donne incinte dovrebbero essere vaccinate solo a partire dal secondo trimestre. Le vaccinazioni di qualsiasi tipo dovrebbero essere evitate nel primo trimestre, perché l'embrione è ancora in una fase sensibile dello sviluppo.
  • La vaccinazione non ti rende infertile - le persone che vogliono avere figli possono vaccinarsi senza problemi. Leggi di più
  • Per le donne in gravidanza sono adatti i vaccini mRNA come BioNTech/Pfizer o Moderna.Possibili effetti collaterali

Sei attualmente incinta e non sei sicura se dovresti farti vaccinare contro Corona? Cerchiamo di fare chiarezza e di rispondere alle domande più importanti per le donne incinte, le madri che allattano e le donne che vogliono avere figli.

Qual è la raccomandazione attuale?

Il 14 settembre 2021, l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e la Commissione federale delle vaccinazioni (FIC) hanno annunciato che raccomandano la vaccinazione Covid a tutte le donne incinte a partire dal 2° trimestre. Questo dopo una dettagliata valutazione dei rischi e dei benefici insieme al ginecologo. Tuttavia, la vaccinazione non dovrebbe essere data nel primo trimestre. La vaccinazione può essere data senza restrizioni durante il periodo di allattamento. Questa strategia è anche sostenuta dallaSGGG(Società Svizzera di Ginecologia e Ostetricia).

Raccomandazione dell'UFSP: la Svizzera raccomanda la vaccinazione alle donne incinte

L'UFSP ha ora raccomandato la vaccinazione generale dal 2° trimestre. Le donne incinte subiscono un decorso più grave del covid rispetto alle donne non incinte della stessa età. In precedenza, solo le donne incinte che appartenevano al gruppo ad alto rischio o erano a rischio maggiore venivano vaccinate.

La ragione del cambiamento di rotta è uno studio su più di 35.000 donne incinte vaccinate pubblicato alla fine di aprile 2021. Questo studio non ha mostrato alcuna prova di effetti avversi diretti o indiretti della vaccinazione sulla gravidanza, lo sviluppo embrionale/fetale, la nascita o lo sviluppo postnatale, dice.

La vaccinazione è raccomandata per queste donne incinte:

In caso di malattie croniche durante la gravidanza: se la donna incinta ha una malattia cronica, c'è il rischio di un decorso grave se è infettata da Covid-19. Questi includono malattie cardiovascolari, pressione alta, diabete, malattie polmonari e respiratorie, cancro e altro.

In caso di aumentato rischio di esposizione: se il rischio di infezione è particolarmente alto. Questo include, per esempio, gli operatori sanitari.

Sei incinta e vuoi essere vaccinata? Tutte le donne incinte in Svizzera che vogliono essere vaccinate contro il COVID-19 hanno bisogno di una prescrizione del loro medico. Tuttavia, possono poi registrarsi direttamente sui portali cantonali. Riceveranno anche la nomina dal cantone. Alle raccomandazioni dell'UFSP.

Cosa dicono gli esperti della SGGG

La Società Svizzera di Ginecologia e Ostetricia(SGGG) sostiene la vaccinazione per tutte le donne incinte: "Più di 100.000 donne incinte sono state vaccinate. I dati di diecimila donne incinte e dei loro neonati sono stati analizzati in dettaglio dopo la vaccinazione, dimostrando che la vaccinazione durante la gravidanza è innocua", dice il dottor Daniel Surbek, membro del SGGG, spiegando la situazione attuale. Non ci sono nemmeno prove che la vaccinazione COVID-19 influenzi l'embrione.

Evitare le vaccinazioni di qualsiasi tipo nel primo trimestre

Perché non è permesso vaccinare contro Corona nel primo trimestre? Le vaccinazioni di qualsiasi tipo, per esempio il vaccino antinfluenzale, non sono consigliate all'inizio della gravidanza. "Il primo trimestre è la fase più delicata della formazione embrionale. In questa fase - se possibile - si evitano i farmaci e le vaccinazioni", dice il dottor Daniel Surbek. Dopo di che, però, la puntura è innocua. Se non sapeva di essere incinta al momento della vaccinazione, non c'è motivo di preoccuparsi. Né negli studi sugli animali né nei casi noti di donne vaccinate in gravidanza precoce sono stati riportati danni all'embrione.

Ci si può vaccinare se si vogliono avere figli?

Le donne che vogliono avere figli possono essere vaccinate contro il COVID-19 senza problemi, conferma il dottor Daniel Surbek. La vaccinazione non ha effetti sulla fertilità. Le donne che soffrono di malattie croniche e sono quindi esposte a un decorso più grave di Covid-19 dovrebbero considerare di non tentare il concepimento fino a dopo la vaccinazione. Un grave decorso di Covid-19 può influenzare la gravidanza e il nascituro.

Tempo di attesa dopo la vaccinazione COVID-19 se si desidera avere un bambino

Se vuoi avere un bambino, dovresti aspettare qualche giorno dopo la seconda vaccinazione per vedere come reagisce il tuo corpo. Se gli effetti collaterali si placano o non appaiono affatto, puoi iniziare a provare a concepire. Il SGGG consiglia: "Circa tre o quattro settimane dopo la seconda dose di una vaccinazione mRNA, la gravidanza può essere tentata".

Vaccinazione Corona se vuoi avere figli: gli uomini dovrebbero vaccinarsi?

Sì, anche gli uomini possono essere vaccinati contro il COVID-19 se desiderano avere figli. La vaccinazione non ha effetti sulla fertilità.

C'è già qualche esperienza?

I vaccini contro il COVID-19 non sono in uso da molto tempo. Tuttavia, c'è già una prima esperienza con donne incinte, donne che allattano e coppie che desiderano avere figli. Ben oltre 200.000 donne incinte in tutto il mondo sono già state vaccinate con sostanze mRNA. Sono stati analizzati i dati delle donne incinte e anche dei neonati. Diverse analisi e studi hanno dimostrato che i vaccini non hanno effetti sulla gravidanza.Studi provenienti dagli Stati Uniti dimostrano che non c'è un rischio significativamente più alto per le donne incinte di essere vaccinate con vaccini mRNA come BioNTech/Pfizer e Moderna rispetto alle donne non incinte.

Qual è la priorità?

In Svizzera, la registrazione per la vaccinazione COVID-19 si fa tramite il portale di registrazione cantonale o il medico di famiglia. La priorità delle vaccinazioni è determinata dalle autorità sanitarie cantonali. Tuttavia, le donne incinte devono consultare il loro medico e ottenere una prescrizione medica prima del loro appuntamento. Con il certificato del medico e un consenso scritto, le madri in attesa possono poi farsi vaccinare nei centri di vaccinazione o in farmacia.

Cosa devi fare come persona di contatto?

Sua moglie è incinta o ha una donna incinta nel suo ambiente? Come persona di contatto, si consiglia di farsi vaccinare. Il dottor Daniel Surbek del SGGG consiglia alle persone di contatto di farsi vaccinare il prima possibile. Sfortunatamente, non c'è una priorità per le persone di contatto delle donne incinte in Svizzera - a differenza della Germania e dell'Austria. Tuttavia, ogni svizzero può essere messo in lista e aspettare un appuntamento per la vaccinazione.

Possibili vaccinazioni ed effetti collaterali

Come con molti altri vaccini, gli effetti collaterali possono verificarsi con i vaccini COVID-19. L'UFSP rassicura: "Gli effetti secondari gravi sono chiaramente l'eccezione". Il rischio di complicazioni gravi derivanti dalla contrazione del coronavirus è molte volte superiore alla probabilità di effetti secondari gravi. I vaccini sono autorizzati da Swissmedic solo se sono sicuri ed efficaci. A tal fine, sono accuratamente testati. Swissmedic pubblica inoltre costantemente rapporti e studi sulle nuove scoperte riguardanti gli effetti collaterali.

BioNTech / Pfizer

Gli effetti collaterali comunemente riportati con il principio attivo BioNTech / Pfizer sono affaticamento, mal di testa, dolore ai muscoli, brividi e febbre. Questi sintomi erano di breve durata nella maggior parte. Si verificano frequentemente dopo le vaccinazioni e mostrano che il corpo sta costruendo una protezione contro la malattia.

Moderna

Il vaccino Moderna è stato anche testato da Swissmedic in uno studio con 30.000 partecipanti. Oltre a lievi reazioni intorno al sito di iniezione, gli effetti collaterali comuni del vaccino Moderna sono affaticamento, mal di testa, dolori muscolari, brividi e dolori articolari.

Paure, miti e domande

Nella società circolano molti miti e domande sulla vaccinazione COVID-19. L'UFSP chiarisce qui i più comuni: Al sito web