Facebook Pixel
Vita

Quanto rumore di bambini è permesso all'esterno nel quartiere?

I bambini vogliono giocare e scatenarsi - e questo include essere rumorosi. Giocare a nascondino, andare in bicicletta, giocare a calcio - tutto ciò rientra perfettamente nella legge. Ma la legge prescrive anche dei limiti per il rumore dei bambini. Family Life ha chiesto agli esperti del rumore dei bambini.

Rumore dei bambini: I bambini possono essere rumorosi nel parco giochi.

I parchi giochi sono luoghi rumorosi. I vicini devono tollerare questo rumore di bambini. Foto: Lisa5201, iStock, Getty Images Plus

"Avanti tutta!" grida Lasse fuori in strada. La madre nell'appartamento trasale. Capisce che un pirata non sarebbe un vero pirata se non potesse urlare molto forte. Ma dubita che i vicini condividano la sua opinione. Deve ammonire suo figlio a stare zitto?

Quanto rumore di bambini è permesso in strada e nel parco?

"Chiunque disturba il riposo notturno o la pace e l'ordine pubblico durante il giorno facendo rumore o provocando in altro modo un danno che offende i costumi e la decenza, è punito con una multa." Così recita il paragrafo 33 della legge introduttiva al diritto penale svizzero. Quindi, se la polizia nota tali rumori, può presentare una denuncia contro il colpevole - nel caso di minori, contro i genitori. Tuttavia, i genitori possono essere rassicurati.

Ai bambini è permesso essere bambini - e fare rumore. "L'esperienza dimostra che la polizia non fa nulla per i rumori dei bambini, almeno durante il giorno, ma al contrario ammonisce i vicini che si lamentano di essere tolleranti", dice Ruedi Spöndlin, consulente legale lic.iur. dell'Associazione degli inquilini della Svizzera tedesca. Tuttavia, ammette, ci possono essere differenze locali.

La situazione è diversa durante la notte, tra le 22 e le 6 del mattino, quando i bambini o i giovani più grandi si scatenano. Allora è molto probabile che la polizia prenda un'azione decisiva contro gli autori del rumore. "Secondo me, la polizia è molto riluttante a intervenire, se non altro perché non ha le risorse per mettere tutti i giovani in festa al loro posto", dice Rudi Spöndlin. "D'altra parte, di solito intervengono alle feste illegali con sistemi di musica ad alto volume.

Quanto rumore possono fare i bambini e i giovani nei parchi giochi pubblici?

I bambini possono essere rumorosi in un parco giochi per diverse ore. I residenti devono tollerarlo, perché il rumore dei bambini non è considerato un rumore molesto. "Un parco giochi offre ai bambini la possibilità di incontrarsi all'aperto per giocare, il che è spesso associato al rumore", ha detto il Tribunale federale nel 2005 (sentenza 1A.167/2004 del 28 febbraio 2005). L'antefatto di questa constatazione era una denuncia di una residente locale che aveva chiesto la rimozione di una torre di gioco che, secondo lei, causava molto rumore da parte dei bambini.

Alcuni parchi giochi privati e pubblici hanno regole di casa o di zona che i bambini devono seguire. Inoltre, le regole sulle ore di silenzio a mezzogiorno e di notte si applicano anche ai campi da gioco. "Di regola, i bambini possono giocare dalle 7 alle 22, con un periodo di riposo dalle 12 alle 13", dice Simona Benovici, portavoce dei media della polizia cantonale di Berna. "Dalle 19 in poi, c'è un periodo di calma serale, il che significa che non si devono svolgere attività particolarmente rumorose".

I parchi giochi per bambini sono lì per i bambini - non sono luoghi di incontro per i giovani. "Se i giovani sono sui campi da gioco e causano rumore, il disturbo deve essere esaminato caso per caso", dice Simona Benovici. Allora anche il gestore del parco giochi è tenuto a redigere un regolamento.

Quanto rumore possono fare i bambini negli spazi verdi privati o nel cortile?

Se i bambini sono ammessi nel cortile o sul prato che appartiene alla proprietà affittata è determinato dal proprietario. In linea di principio, può mettere un cartello con la scritta "Non entrare nel prato". Allora i bambini non possono giocare lì. Tuttavia, il diritto comune è importante in queste aree. "Se ai figli degli inquilini è stato permesso di usare un'area esterna per molto tempo, il padrone di casa non può proibirlo improvvisamente", dice Rudi Spöndlin. "Perché il fatto che quest'area possa essere utilizzata è diventato in questo caso tacitamente parte del contratto d'affitto" e dove i bambini possono stare, sono anche autorizzati a comportarsi in modo appropriato per i bambini e a fare rumore.

Potete leggere la situazione del rumore dei bambini nell'appartamento nel nostro articolo "I bambini possono essere rumorosi": Cosa dice la legge sulle locazioni sul rumore dei bambini negli appartamenti in affitto".

Suggerimento di link sul rumore

Mobilità più silenziosa, rumore da cantiere e altre cose da sapere sul rumore: www.laerm.ch