Facebook Pixel
Vita

Relazione aperta o relazione monogama: cosa ti rende più felice?

Molte persone falliscono ripetutamente nella sfida di condurre una relazione monogama. La consulente di coppia e sessuale Bettina Disler di Zurigo sa se una relazione aperta può essere un'alternativa sensata e come influenza i bambini nelle famiglie.

Una relazione aperta richiede una comunicazione aperta da tutte le parti coinvolte.

Se decidete di avere una relazione aperta, dovreste definire alcune regole. Foto: michaeljung, iStock, Thinkstock

Signora Disler, la maggior parte delle persone entra in una relazione di coppia monogama invece di una relazione aperta. Perché?

In una relazione monogama, due persone affermano la loro unicità reciproca e quindi il loro valore. L'autostima è così resa prevalentemente dipendente dal riconoscimento di questo unico partner. Di conseguenza, c'è una grande paura del rifiuto e del fatto che ognuno è da solo. Per molti, togetherness significa "Con te non sono solo in questo mondo". Questo pensiero trasmette un presunto senso di sicurezza. La promessa di rimanere fedeli l'uno all'altro è un tentativo di superare la paura della solitudine.

Quasi ogni secondo matrimonio finisce in divorzio. Perché così tante relazioni monogame non funzionano?

Quando una coppia sta insieme da molto tempo, entrambi pensano di conoscersi a fondo. Anche sessualmente. Molti non si aggiornano e limitano i loro scambi al minimo comune denominatore e difficilmente si parlano. Non si incontrano più come due individui in continua evoluzione nella vita e curiosi l'uno dell'altro, ma solo nel vecchio "noi" familiare. Se uno non ha più il coraggio e l'interesse di mostrarsi all'altro e anche di volere qualcosa dall'altro, allora c'è la possibilità che la relazione muoia.

Una relazione aperta è forse più facile di una relazione monogama? Ti rende più felice?

No, mantenere l'equilibrio tra autonomia e impegno è una sfida in qualsiasi relazione. Il punto cruciale di una relazione aperta è non di rado che uno dei due partner è più interessato dell'altro.

Quanto è alta la percentuale di coloro che vivono una relazione aperta?

Non conosco nessuna cifra su questo. La mia impressione è che gli uomini omosessuali abbiano più relazioni aperte delle coppie eterosessuali. Sembra che per loro sia più facile separare la relazione dal sesso. Percepiscono meno il tradimento come una minaccia alla loro relazione. Nelle relazioni eterosessuali, l'interesse per il sesso al di fuori della partnership mi sembra essere equamente distribuito tra uomini e donne. Le donne omosessuali, invece, sembrano essere meno aperte a una relazione aperta.

Vivere con più di un partner sessuale è di solito una decisione consapevole e aperta o è il risultato di un'avventura casuale?

Fare sesso con una persona è sempre una decisione consapevole. Coloro che affermano di essere "scivolati in" una relazione non vogliono assumersi la responsabilità delle loro azioni.

Ha senso dire al suo partner dell'infedeltà?

Qui dobbiamo soppesare le cose. Il prezzo dell'apertura è alto! Confessare un'avventura di una notte che non influisce sulla relazione esistente non solo ferirebbe inutilmente la persona che è stata tradita, ma le verrebbe anche dato il compito di dover decidere se perdonare il partner e continuare la relazione con lui o lei. Se avete imbrogliato, dovreste anche assumervi la responsabilità di ciò e affrontare da soli ogni senso di colpa. Può valere la pena dare un'occhiata più da vicino e chiedersi: cosa mi ha attratto esattamente in questa infedeltà? È qualcosa che mi manca nella relazione esistente? Quando diventi consapevole dei desideri che ti hanno guidato, può essere un'opportunità per la relazione.

Molte coppie conducono la loro relazione aperta secondo il motto "Quello che non so non mi rende sexy" ...

Sì, e questo non è un pensiero finito! Gli accordi inesistenti possono portare all'insicurezza. Per esempio, un partner che sospetta che l'altro abbia una relazione può chiedere? E l'altra persona deve poi rispondere onestamente? E cosa succede se il preservativo è stato dimenticato durante l'avventura? L'infedeltà dovrebbe allora essere confessata, anche se c'è un accordo di non parlarne?

Quali altre regole dovrebbero essere chiarite in una relazione aperta?

Il sesso con entrambi i sessi è permesso? Il sesso con conoscenti comuni è permesso? L'avventura può avvenire nel luogo di residenza o solo lontano, fuori dalla Svizzera? Quali pratiche vanno bene? Una relazione sessuale può durare più a lungo? Come ci comportiamo se un partner si innamora? Queste sono tutte domande che dovrebbero essere discusse tra gli altri.

Come si può affrontare la paura della perdita e la gelosia in una relazione aperta?

La gelosia non è un brutto sentimento in linea di principio. Può segnalare quanto il partner sia prezioso per me. Chi vuole avere un partner che non è affatto geloso? La gelosia diventa problematica solo quando diventa così grande da essere quasi insopportabile e porta a reazioni di corto circuito. È importante esserne consapevoli e poi decidere come esprimerlo. Cosa sta cercando di dirmi esattamente la gelosia? Ho paura di essere abbandonato dal mio partner? Mi sto paragonando all'altra persona e mi sento inferiore? A seconda della situazione, la gelosia risveglia anche l'istinto di caccia: Uso tutte le mie qualità e riconquisto il mio partner! Finché sai che sei il numero uno per il tuo partner in una relazione aperta, puoi giocare con la gelosia. Ma se dubitate della lealtà del vostro partner, la gelosia può anche essere un allarme che state per perdere il vostro posto nella relazione a favore di qualcun altro.

Le persone in una relazione aperta dovrebbero rimanere fedeli l'una all'altra, se non sessualmente, almeno emotivamente?

Penso che quando si entra in una relazione con qualcuno, è soprattutto perché ci si sente emotivamente connessi a quella persona. Ognuno è libero di decidere quanto aperto o chiuso vuole vivere una relazione. Ci sono coppie che vivono in una relazione monogama ma non sono "fedeli" l'una all'altra nei loro pensieri. In una relazione aperta, la lealtà viene prima della fedeltà sessuale. Le coppie scambiste, per esempio, sono fedeli a modo loro e praticano il sesso solo tra di loro e allo stesso tempo con altre coppie. Ci sono persone che possono amare più persone allo stesso tempo e vivere diverse relazioni amorose allo stesso tempo, questo si chiama "poliamore". Questo significa che guidano diverse piste allo stesso tempo sessualmente ed emotivamente. Se è così per tutte le persone coinvolte, questo può anche funzionare.

Cosa significa una relazione aperta per i bambini?

Come le coppie organizzano la loro relazione sessuale dipende da loro. I bambini hanno un problema solo se notano che mamma o papà ne soffrono. Questo può essere il caso sia in una relazione monogama che in una relazione aperta. È importante che i bambini sappiano che possono contare sui loro genitori.

Relazione monogama o relazione aperta - quale tipo di relazione è normale?

La normalità non esiste. Invece, ci sono molte forme di relazioni. Fondamentalmente, la domanda "Come voglio vivere? Ci vuole fiducia in se stessi per mettersi in gioco per un'altra persona. Quando ci si incontra chiaramente, è possibile esprimere liberamente pensieri, desideri, desideri e curiosità. Ed è esattamente così che cresce una relazione, sia che sia vissuta monogamicamente o apertamente.

Consulente di coppia e sessuale Bettina Disler

Bettina Disler è una consulente di coppia e sessuale con un master in salute sessuale e diritto sessuale FH. Consiglia coppie e individui su questioni di relazione e sessualità. In particolare, l'elaborazione del profilo sessuale individuale e la comunicazione tra i due partner sui rispettivi profili sessuali giocano un ruolo centrale nel suo lavoro. Insieme a Bettina Roth gestisce unostudio a Zurigo.